Ricerca personalizzata

Archivio

Followers

23 giugno 2017

Banche venete verso liquidazione coatta

Banche veneteIn Italia la politica pensa solo a salvare le banche. Dopo il salvataggio di Monte dei Paschi di Siena, ora i contribuenti italiani devono rimetterci pure con Veneto Banca e Popolare di Vicenza. Il gruppo Intesa Sanpaolo ha presentato un’offerta di un euro per rilevare le good bank delle banche venete. Cosa significa?

Leggi tutto

22 giugno 2017

Magic World riapre il primo luglio con un nuovo nome

Magic WorldIl Magic World è un parco acquatico e di divertimento inaugurato nel 1990 a Licola, una località della città metropolitana di Napoli. E’ il più grande parco acquatico del Sud Italia. Per 25 anni è stato un punto di ritrovo per giovani e famiglie. All’inizio del 2014 il Magic World è fallito a causa di un debito con Equitalia. Il parco acquatico è comunque rimasto in attività fino ad ottobre 2015, poi il buio totale. Dopo quasi 2 anni di purgatorio il parco acquatico riapre i cancelli il primo luglio 2017 ma cambia nome: si chiamerà Pareo Park.

Leggi tutto

21 giugno 2017

Corte UE: Non escluso nesso vaccino-malattia

VaccinoIl nesso di causalità tra la somministrazione di un vaccino e l’insorgenza di una malattia può essere provato, anche in mancanza di consenso scientifico, con un complesso di indizi gravi, precisi e concordanti. Lo ha affermato la Corte di Giustizia Europea. La Corte precisa, tuttavia, che i giudici nazionali devono assicurarsi che gli indizi prodotti siano effettivamente sufficientemente tali da concludere che l’esistenza di un difetto del prodotto appare la spiegazione più plausibile dell’insorgenza del danno.

Leggi tutto

Rimosso il masso di Aquara

Rimosso il masso di AquaraIl masso di Aquara è diventato il simbolo della burocrazia italiana. L’oggetto voluminoso è comparso sulla strada provinciale 12 che collega Castelcivita con Ottati il 18 agosto 2015. Siamo nel cuore del Cilento, in provincia di Salerno.

Leggi tutto

20 giugno 2017

Recuperati 29,7 miliardi con spending review

Yoram GutgeldLa spending review è diventata un tormentone in Italia. Tutto è iniziato nell’autunno del 2011, quando con la scusa dello spread fu fatto fuori Silvio Berlusconi per dare via libera al governo dei tecnici guidato Mario Monti. Il taglio della spesa pubblica è stato al centro del dibattito anche negli altri 3 governi(Letta, Renzi, Gentiloni) che sono arrivati in seguito. La spending review è stata fatta?

Leggi tutto

19 giugno 2017

Confesercenti: Consumi -4,8% sul 2007

Consumi famiglie italiane in calo del 4,8% rispetto al 2007Nonostante due anni di ripresa i consumi degli italiani sono ancora molto al di sotto dei livelli registrati prima della recessione: al netto dell’inflazione, nel 2016 i consumi sono ancora inferiori del 4,8% ai livelli pre-crisi(2007), per 47,1 miliardi di euro in meno in valori assoluti. A lanciare l’allarme è Confesercenti in occasione dell’assemblea annuale.

Leggi tutto

18 giugno 2017

Il ponte di Bellaria a rischio frana

Voragine sul ponte di BellariaNapoli è una citta che cade a pezzi. Quattordici giorni fa è comparsa una rete rossa sul ponte di Bellaria di via Miano, a pochi metri dal Real Bosco di Capodimonte. Il motivo? Era crollato una parte di marciapiede e il parapetto.

Leggi tutto

17 giugno 2017

Cgia di Mestre: Lavoratori autonomi guadagnano in media 26.248 euro

Lavoratori autonomi guadagnano in media 26.248 euroIn Italia ci sono 2.483.088 lavoratori autonomi che guadagnano in media 26.248 euro all’anno. Questo è quello che emerge da un rapporto della Cgia di Mestre riferito all’anno di imposta 2015(dichiarazione dei redditi 2016). Le partite IVA più ricche d’Italia esercitano l’attività a Milano. Il reddito medio è di 38.140 euro: due volte e mezzo più elevato di quanto dichiarano i colleghi di Vibo Valentia che, invece, occupano l’ultima posizione di questa classifica con soli 15.479 euro.

Leggi tutto

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata